Gaffe, ego, irruzioni in spogliatoio: ecco perché la Roma ha detto basta a Petrachi

A portare alla dissoluzione del rapporto è stato l’orgoglio che il d.s. (ora sospeso) avrebbe mostrato anche negli ultimi giorni, quando gli è stato chiesto di scusarsi col presidente Pallotta Provando a definire con una sola parola il sentimento che si respira ai vertici della Roma in questi giorni, verrebbe fuori questa: stupore. Nessuno cerca Read more…

Abbracci, consigli e lealtà: Ospina e Meret, storia di un’amicizia tra i pali

Nella finale di Coppa Italia il portiere colombiano era squalificato. Ma è lui titolare. E Alex la riserva. La loro tuttavia è una concorrenza davvero leale. Pure troppo. Ecco perché… Quell’abbraccio è andato in diretta, mentre il Napoli era tutto lì, raccolto a centrocampo, per festeggiare la Coppa Italia appena conquistata. Le telecamere della Rai Read more…

Chiesa e Tonali nel mirino: è un’Inter che vede sempre più azzurro

Gli obiettivi di mercato confermano la tendenza iniziata con Barella, Bastoni e Sensi: dopo decenni con quasi solo stranieri i nerazzurri vogliono costruire uno zoccolo giovane e italiano L’intervista dell’ad Beppe Marotta alla Gazzetta conferma una tendenza già in atto da almeno un anno: l’Inter vuole avere sempre più un’anima italiana. Non a caso tra Read more…

Ribery, Zaniolo, Inglese, Kouame & co.: avevano finito la stagione, ora diventano Magic affari

Nella lista dei giocatori dati per persi ma aiutati dalla pausa per il coronavirus c’è anche il duo viola. E in difesa occhio a Zappacosta…. Per un Baselli che purtroppo la stagione l’ha finita per davvero, un effetto sulla Magic che riprende insieme al campionato potrebbero averlo quei giocatori che avevano salutato la stagione 2019-20 Read more…

Dybala ha fretta: “Juve, ci sei?”. Vuole un rinnovo da 15 milioni l’anno, ma a 12 si può fare”

La Signora disposta a farne un nuovo simbolo dopo Ronaldo, ma la Joya ora si aspetta un’accelerazione per il nuovo contratto” La Juve dice di volerlo blindare, ma non è arrivata all’affondo decisivo per il rinnovo. Paulo Dybala chiede di essere riconosciuto come simbolo, come il più pagato della compagnia bianconera (e di tutta l’A) dopo Read more…

Juve: il giovane Chibozo a lezione dal maestro CR7

Ha 16 anni, arriva dal Benin, e nelle giovanili ha una media gol impressionante: ora si sta allenando con i grandi Ritrovarsi fianco a fianco con Cristiano Ronaldo. Così, quasi all’improvviso. La Juve nei giorni scorsi ha aggregato alla prima squadra nove giocatori delle giovanili, che hanno la possibilità di respirare da vicino il calcio Read more…

Cavani ok, ma poi? Senza Lautaro, a Conte servono altre due punte

Le cessioni di Icardi e del Toro per finanziare la ristrutturazione. Ma con Sanchez ai saluti ed Esposito in prestito, in attacco attorno a Lukaku sarà rivoluzione. Ecco i progetti nerazzurri Due addii di lusso per finanziare la ristrutturazione. Con le cessioni di Icardi e Lautaro l’Inter potrebbe mettere da parte un tesoretto importante per Read more…

Tattica, partitella e il discorsone di Miha: così il Bologna si prepara a ripartire

Mihajlovic lavora per avere da subito una squadra pronta. E domani altro giro di tamponi Sinisa in mezzo al campo con bandana grigia. Il suo staff sparso per il campo a seguire le esercitazioni tattiche. Poi, si inizia con un 10 contro 10, sull’altro campo, il che significa non partitella ma esercizio continuato di possesso Read more…

Ripartenza choc. Fiorentina: 6 positivi, 3 giocatori. Alla Samp 3, un altro è recidivo

A Firenze e Genova sono tutti asintomatici. Colpiti tra i viola anche tre dello staff medico-sanitario. Intanto oggi torna Ribery Incubo Covid-19 per Fiorentina e Sampdoria. Da settimane la scienza avverte che i numeri ufficiali sono solo la punta dell’iceberg. Il mondo viola, e quello blucerchiato, loro malgrado, purtroppo lo confermano. A Firenze, su una Read more…