Inter (e Juve), sfuma il colpo Chong: rinnova con il Manchester United

Tahith Chong, 20 anni. Epa

Il talentino olandese sembrava a un passo da firmare per i nerazzurri, poi l’annuncio a sorpresa: resta nei Red Devils sino al 2022

Il suo futuro poteva essere all’Inter (anche la Juve, per la verità, ci aveva fatto più di un pensiero), ma alla fine, quasi a sorpresa, è arrivato il rinnovo con il Manchester United, con tanto di foto di rito della firma al fianco del tecnico Ole Gunnar Solskjaer. Così la stellina Tahith Chong resterà con i Red Devils almeno sino al 2022, data in cui scadrà il contratto stipulato oggi con il club che lo ha formato, anche se c’è già l’opzione per allungare l’accordo di un’altra stagione.

RIMPIANTO—   L’Inter avrebbe potuto tesserare Chong, classe 1999, praticamente gratis a giugno e l’accordo sembrava davvero a un passo, ma secondo quanto ha riferito l’agente del giocatore, il Manchester United è riuscito a convincere il suo assistito a restare negli ultimi giorni. Esterno d’attacco di grande talento e personaggio social grazie alla pettinatura caratteristica, Chong vanta 6 presenze con l’Olanda Under 21, ma sinora ha faticato a imporsi con la prima squadra dei Red Devils, brillando perlopiù con quella riserve. Eppure la sua qualità è fuori discussione, tanto che mezza Europa si era mossa sulle sue tracce, approfittando del contratto giovanile in scadenza. L’Inter sembrava aver battuto la concorrenza, poi la zampata in extremis dei Red Devils.

Acquisto maglie calcio online,maglia Manchester United replica personalizzate,per fornire il miglior servizio al prezzo più basso. Benvenuti a questo acquisto.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *