Pogba, Torino è nel cuore. Alla Juve lo aspettano gli amici Dybala e Cuadrado

Paul Pogba e Paulo Dybala.

In Inghilterra si è incupito, l’Italia è la sua casa. Bowling e cene: così è ancora legato ai compagni

Il rapporto di Paul Pogba con l’Inghilterra è ai minimi storici. Questo Manchester United è un ricordo sbiadito di quello che fu: fuori dall’Europa, lontano dalla zona Champions, figurarsi dal titolo. Insomma, umore nero, mentre la vecchia Torino gli tende le braccia e sembra dirgli “torna”. In primis, i vecchi compagni, quelli con cui ha un rapporto così solido da sopravvivere al campo. Un tempo scherzava con Andrea Pirlo. Aveva sintonia anche con lo zoccolo duro della difesa: Bonucci ad esempio.

Al party di addio di Andrea Barzagli il francese è stato guest star, così già i tifosi fantasticavano la scorsa estate. Ma i preferiti, di allora e di oggi, parlano spagnolo: sono un argentino e un colombiano. Pogba si sente spesso con Paulo Dybala e Juan Cuadrado e qualche volta la comitiva riesce pure a rivedersi.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *