Eriksen sbarca questa mattina: poi visite mediche e firme

Il danese pronto a iniziare la sua avventura nerazzurra: si legherà per cinque stagioni a 7,5 milioni più bonus

Christian Eriksen in maglia Chelsea. EPA

Lo sbarco di Christian Eriksen è questione di ore: il giocatore danese è atteso questa mattina a Milano, in arrivo da Londra con la compagna Sabrina per poi sostenere la solita trafila di visite mediche. Due le tappe previste: una all’Humanitas di Rozzano, la seconda al Coni per l’idoneità sportiva. Poi in giornata Christian potrebbe firmare il contratto e se ci saranno i tempi “tecnici” andare ad Appiano per un primo contatto con il nuovo allenatore, lo staff e i compagni. L’accordo è stato chiuso sulla base di 20 milioni di euro, il giocatore firmerà per cinque anni, con un contratto di 7,5 milioni a stagione più bonus. Rispetto agli altri nuovi acquisti Eriksen è più “allenato”, non arrivando da un lungo periodo di inattività. È presto, però, per ipotizzare la data del suo possibile debutto in nerazzurro: Fiorentina-Inter di mercoledì sembra molto “alle porte” (ma una convocazione non si può escludere a priori); più probabile, se tutto filerà senza intoppi, l’opzione Udine (domenica prossima).

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *